I Profumi della Primavera

La Primavera sul Corpo Fisico

A differenza di ciò che si potrebbe pensare, il cambio di stagione è un evento piuttosto stressante per l'organismo, che impiega circa 40 giorni per adattarvisi.
Secondo alcuni studi, variabili ambientali quali temperatura, umidità e pressione atmosferica influenzerebbero l'attività dei neurotrasmettitori che sostengono il nostro benessere emotivo (fra cui la serotonina ed il cortisolo - noto come “ormone dello stress”).

L’aumento delle ore di luce implica inoltre l’alterazione dei livelli di melatonina, l'ormone che regola il ritmo sonno-veglia, causando disturbi del sonno quali difficoltà di addormentamento o frequenti risvegli notturni. Ci si sente generalmente più stanchi e senza energie.

L’incidenza di tale sintomatologia è talmente elevata, da portare Norman E. Rosenthal del "National Institute of Mental Health" a formalizzare nel 1984 il termine di SAD (Seasonal Affective Disorder - Disordine affettivo stagionale) per indicare l’alterazione psicofisica che si manifesta in corrispondenza dei cambi di stagione.

I sintomi più comuni - e che possono manifestarsi con diverse intensità - sono sonnolenza ed eccessivo bisogno di dormire, spossatezza ed astenia, accentuata ansietà fino alla depressione.

Come può aiutare l'Aromaterapia?

Gli oli essenziali possono avere un grande ruolo nel facilitare l’adattamento del corpo fisico ed emotivo ai disequilibri tipici del periodo.
Possono sostenerci nel recuperare tono energetico e concentrazione, preservare il corpo dalle piccole ansie quotidiane, equilibrare il sistema nervoso.

Le acque e i profumi dalle note fresche, leggere e fiorite, che lavorino per innalzare le energie e lo spirito.
Scegliere un’acqua o un profumo aromaterapico significa non solo garantire il piacere di avvolgersi in un profumo autentico, che ci riporta a paesaggi naturali e ritempranti, ma soprattutto sostenere il corpo fisico in maniera specifica, aiutandolo al raggiungimento dell’equilibrio, anche in periodi di transizione come quello primaverile.

TERESINA

Limone, Vaniglia, Ylang Ylang

Teresina è una sinergia avvolgente e inebriante. Un profumo morbido e voluttuoso, che infonde un messaggio di dolcezza e apertura.

Le note sensuali della Vaniglia e dell’Ylang Ylang creano un’aura di grande fascino, inducono un piacevole senso di relax e appagamento. La nota di testa del Limone apporta allegria e leggerezza, illumina il sorriso.

MATTINO

Lavanda, Litsea, Arancio

Il buon umore e la solarità dall’Arancio, l’equilibrio dalla Lavanda, l’energia dalla Litsea, ci donano una fresca sinergia per armonizzarci nel corso della giornata. 

CAREZZA

Vaniglia, lavanda, mandarino e limone

Un profumo naturale per una dolce carezza delicata ed avvolgente, che placa gli animi e rasserena il sonno.

Come utilizzare i profumi della primavera?

» cospargi lenzuola e cuscini perché gli oli rilassanti ti accompagnino nel riposo;
» profuma i tuoi abiti e la biancheria;
» la mattina datti la carica con un olio energizzante mentre ti prepari ad affrontare la giornata;
» divertiti a creare una nuvola profumata nel vapore caldo della doccia;
» rendi più piacevoli i viaggi in automobile e più profumato l’abitacolo della tua auto;
» disinfetta il materasso, gli armadi, i sogni nel cassetto, le valigie;
» nebulizza i tuoi oli preferiti in casa, nei deumidificatori, su tende, cuscini e divani per coccolarti; » ripulisci energeticamente un ambiente nuovo, una camera d’albergo, un luogo di studio o lavoro; » predisponiti alla meditazione, allo sport e alle attività che ami creando un clima adatto.

Chiudi gli occhi respira nell'aria il profumo dei fiori, la Natura è in fermento,
è il momento ideale per utilizzare il tuo olfatto per riscoprirne il suo profumo autentico. 

LA ROUTINE DI PRIMAVERA

Per sostenere il corpo e lo spirito a 360 gradi, suggeriamo la perfetta routine di Aromaterapia primaverile.

La Routine è composta da:

  • Idrolato di Rosa da spruzzare su viso e corpo dopo la detersione;
  • Teresina (per chi ama note dolci) o Mattino da vaporizzare sul corpo prima di uscire o nebulizzare in ambiente in ufficio o nel luogo in cui si lavora;
  • Roll on con Olio Essenziale di Arancio da portare con sé per avere sempre a portata di mano una scorta di energia e vitalità.
  • Carezza da vaporizzare la sera, su lenzuola e cuscino prima di coricarsi.